calcio

Kulusevski, 44 come Januzaj e… i Gatti: quando i calciatori danno i numeri

Redazione Il Posticipo

 Mandatory Credit: Grazia Neri/ALLSPORT

Mandatory Credit: Grazia Neri/ALLSPORT

Ironico e geniale, Fabio Gatti che gioca nel Perugia e sceglie una maglia che si commenta da sola. La “44” come la canzone dello Zecchino d’oro. A parte l’originalità della scelta, il ragazzo si fa notare anche per delle buone qualità da regista. Dopo qualche stagione però, il ragazzo non mantiene appieno le promesse e la sua carriera rimane legata solo a questa curiosità.

Potresti esserti perso