Kulusevski, 44 come Januzaj e… i Gatti: quando i calciatori danno i numeri

Kulusevski ha spiegato il motivo per cui ha scelto la 44: tutto merito di Januzaj. Di fronte a quella di altri, una decisione piuttosto normale. La nostra Serie A, infatti, regala parecchie storie strane…

di Redazione Il Posticipo

ASSONANZA

(Photo by New Press/Getty Images)

Un cognome un perchè. I portieri, si sa, sono un po’ matti ma la genialità di Fortin, portiere del Siena negli anni d’oro della serie A è indiscutibile. Il ragazzo gioca con uno stranissimo numero 14 sulla maglia. Il suo idolo non è Crujiff ma la motivazione del 14 nasce dalla fonetica: quale è il suono del quattordici in inglese? Fortin. Appunto…un genio!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy