Koeman, eroe sfiduciato. In Spagna ne sono certi: sarà una panchina ad orologeria…

Koeman, eroe sfiduciato. In Spagna ne sono certi: sarà una panchina ad orologeria…

Il tecnico olandese è da poche settimane a Barcellona. E la sua permanenza potrebbe essere molto breve…

di Redazione Il Posticipo

Barcellona è rovente. E non per il caldo. Archiviato il caso Messi, la cenere continua a covare. E basta una scintilla per far divampare nuovamente le polemiche. Come riportato da Marca, nel mirino, senza neanche una sola partita giocata, c’è anche Koeman.

RAMBO – Il tecnico olandese ha reso onore al suo soprannome. “Rambo”, l’eroe di Wembley, nelle sue prime settimane, ha mostrato i muscoli e usato modi piuttosto spicci nel liquidare chi non riteneva adatto al suo progetto di gioco. E così Rakitic ha già salutato. Mentre Suarez e Vidal hanno in mano un biglietto di sola andata per l’aeroporto di El Prat. E il “ribelle” Messi, allo status qio separato in casa, è stato, ancor prima che esplodesse il caso, catechizzato a dovere. Non ci saranno primedonne nel gruppo, né concessioni durante gli allenamenti. Il nuovo corso sarà caratterizzato da sedute intense e comportamenti da… collegio. Tutti allineati.

OLANDA –  La scelta di una cultura totalmente olandese è figlia di una decisione maturata dalla presidenza Bartomeu. Tuttavia, l’addio al Barcellona dell’attuale presidente è più scontato di un saldo d’agosto. E non è affatto detto che la nuova proprietà opti per un proseguimento del rapporto con l’olandese scelto anche per le pretese non elevatissime dal punto di vista economico.

POLITICA – Koeman, come tutti gli allenatori, ha solo un salvagente a cui aggrapparsi. I risultati. La sensazione è pero che in Catalogna la questione sia molto più politica che sportiva e a meno che il cammino di Rambo non sia trionfale in Spagna e in Europa il suo futuro è appeso comunque a un filo sottile. Sarà difficile che la nuova dirigenza possa proseguire sulla falsariga tracciata da chi è stato sfiduciato. Del reso Font, uno dei più papabili successori di Bartomeu, ha sempre spinto per la soluzione Xavi…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy