Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Klopp si inventa Lallana…alla Jorginho e punge Sarri: “Speriamo che non ci faccia un’offerta per lui…”

Tra qualche anno, forse, si potrà analizzare quanto l'arrivo di Sarri in Premier League abbia influito sul modo di giocare degli inglesi. Vero, alla fine è stato il tecnico juventino a doversi adattare, ma è anche evidente che qualcosa da Sarri...

Redazione Il Posticipo

Tra qualche anno, forse, si potrà analizzare quanto l'arrivo di Sarri in Premier League abbia influito sul modo di giocare degli inglesi. Vero, alla fine è stato il tecnico juventino a doversi adattare, durante la sua breve e vincente esperienza al Chelsea. Il Sarriball visto in Premier non era il gioco del Napoli, ma è anche vero che qualcosa da Sarri i suoi colleghi hanno preso. Lo conferma l'allenatore campione d'Europa in carica. Jürgen Klopp parla dopo l'amichevole del suo Liverpool contro il Bradford City e cita proprio il neo tecnico bianconero. E il suo vecchio pupillo Jorginho, ormai...abbandonato al Chelsea.

LALLANA - Cosa c'entrano Sarri e Jorginho con i Reds? Beh, tutto dipende, come riporta Goal, dalla scelta di Klopp di provare a giocare con il regista arretrato, proprio nello stile reso celebre dall'ex tecnico del Chelsea. Non avendo nessuno di ruolo, però, il tedesco ha dovuto fare di necessità virtù, spostando in quello spicchio di campo il calciatore che per caratteristiche meglio poteva fungere da playmaker. Il prescelto è stato Adam Lallana, che nella scorsa stagione tra infortuni e scelte tecniche, non è stato esattamente protagonista nel Liverpool. Ma che ora, con questa intuizione di Klopp, quasi quasi rischia di aver trovato una nuova dimensione!

SARRI - "Adam è un tipo di giocatore che può giocare lì, in un ruolo simile a quello di Jorginho. Speriamo che Sarri non veda queste partite, altrimenti ci farà un'offerta!". Una battuta spiritosa in puro stile Klopp, ma pur sempre un'indicazione importante per il calciatore, che in quel ruolo potrebbe ricavarsi lo spazio che ultimamente non ha avuto. Ma alla Juventus...serve Lallana? Con ampia probabilità, no, visto che Sarri è stato molto chiaro: il suo regista, quello che dovrà toccare più di cento palloni ogni partita, sarà Miralem Pjanic. Ma se dovesse servire una riserva? Del resto, Jorginho costa troppo. E chissà che dopo questa punzecchiata di Klopp, il tecnico toscano non dia davvero uno sguardo all'inglese. Le vie del mercato, in fondo...sono infinite!