Klopp: “Il nostro titolo è per sempre. Dopo Liverpool mi fermo un anno. La mia pensione? Vivrò a Magonza”

Klopp: “Il nostro titolo è per sempre. Dopo Liverpool mi fermo un anno. La mia pensione? Vivrò a Magonza”

Il tecnico tedesco, dopo l’esperienza di Liverpool si prenderà un anno sabbatico. E poi da… pensionato vivrà a Magonza. 

di Redazione Il Posticipo

Jürgen Klopp ha le idee chiare. Dopo l’esperienza di Liverpool si prenderà un anno sabbatico. Intanto si gode il successo. E, in una intervista rilasciata a SWR Sport parla anche del suo futuro da… pensionato a Magonza.

TITOLO  – La soddisfazione di aver vinto il titolo è ancora viva. “Non mi sembra ancora possibile che sia successo davvero. Ci vorrà del tempo prima di liberarci da questa sensazione”. E il meglio deve ancora arrivare. “Nel momento in cui potremo farlo, festeggeremo a dovere. Il Liverpool è un club eccezionale, quindi organizzeremo qualcosa di folle, che celebri il ritorno alla vita. I ragazzi sono sempre “On fire” esclusa la parentesi di Manchester. Abbiamo avuto successo per due anni e mezzo perché questo gruppo è formato da persone eccezionali”.

GERMANIA –  Un titolo che passerà alla storia anche per quanto è accaduto. Il Covid-19 continua a mietere vittime nel mondo. “Le persone stanno ancora morendo. Il ritardo dell’adozione di misure corrette è evidente ma è facile criticare se non si è responsabile delle situazioni. Vediamo e aspettiamo cosa succede anche se leggendo i giornali tedeschi non tutti sembrano contenti di come vanno le cose”. Klopp spera che la lezione di inizio 2020 possa servire.  “Dovremmo assicurarci di essere preparati al meglio. Il virus rimarrà con noi per un bel po’, almeno fino a quando non si troverà un antidoto o un vaccino. Personalmente non vedo l’ora di tornare al ristorante e godermi la nuova normalità in Germania.” L’unica certezza è che, sia durante l’anno sabbatico sia… dopo la pensione tornerà nel suo paese. “Sicuramente tornerà a viverci. Quando la mia carriera sarà finita molto probabilmente vivrò a Magonza”. C’è ancora tempo. “Dopo Liverpool non voglio fare niente per un anno. Anche se fra cinque anni il mondo potrà essere molto diverso”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy