Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Klopp, estate da dimenticare? “Vogliamo comprare qualcuno, ma non possiamo permetterci spese folli”

(Photo by George Wood/Getty Images)

I campioni d'Europa hanno la testa sulle spalle. Il Liverpool vorrebbe piazzare qualche colpo per rinforzare la rosa dopo aver conquistato la Champions in finale contro il Tottenham, ma le cifre che girano in questo mercato sono scoraggianti

Redazione Il Posticipo

Jürgen Klopp non si arrende, ma l'estate non sta andando come si aspettava. Il Liverpool ha vinto la Champions League, ma questo non significa che sul mercato si possa trasgredire. Di fronte a queste "cifre pazze" tentennano anche i Reds ancora in attesa di piazzare il primo colpo importante in vista della nuova stagione. Finora è arrivato solo il difensore 17enne Sepp van den Berg dallo Zwolle, che però non farà parte della prima squadra 2019-20.

SCORSO ANNO - Il nome del Liverpool è stato accostato a una serie di potenziali obiettivi, ma la squadra finora è rimasta invariata rispetto allo scorso anno a poche settimane dal primo incontro ufficiale, il Community Shield contro il Manchester City in programma il 4 agosto. La scorsa estate i Reds hanno fatto faville con una campagna acquisti da oltre 180 milioni di euro, una cifra difficilmente replicabile. Al momento la squadra di Klopp non sembra nemmeno in grado di tenere il passo degli altri top club europei Paperoni di questo calciomercato.

"CIFRE FOLLI" - Il manager tedesco è stato molto chiaro ai microfoni del Liverpool Echo: "L'anno scorso avevo detto che non è facile migliorare la squadra spendendo soldi ragionevoli.  Con acquisti folli è sempre possibile. Non siamo un club così, non possiamo permettercelo. Siamo ricchi, ma non possiamo fare ciò che fanno le altre squadre". Klopp pensa che migliorare la rosa sia comunque possibile: "Basta trovare soluzioni durante la stagione. A volte arrivano dal mercato, altre volte dal campo di allenamento ed è quello che stiamo facendo ora".

ATTESA - Secondo Klopp, il Liverpool sta lavorando duramente per rinforzare la propria rosa in vista della stagione 2019-20. "Stiamo cercando, ma non sarà la più grande finestra di trasferimento del Liverpoo. In fondo Klopp ha tra le mani la squadra campione d'Europa: "Nella finestra di trasferimento, devi costruire una rosa con cui pensi di voler iniziare la stagione, ma io ce l'ho già. Se riusciamo a coinvolgere qualcuno che la rende migliore, meglio. In caso contrario, la squadra c'è già". E il City la aspetta per l'assegnazione del primo trofeo della nuova stagione.