calcio

Klopp attacca: “Giocatori del PSG antisportivi, soprattutto Neymar. Ci hanno fatto passare per macellai!”

Il comportamento dei parigini, tra interruzioni e qualche volo di troppo, ha tolto il sorriso dal volto del solitamente istrionico Klopp. Che in conferenza stampa ha attaccato gli avversari, concentrandosi su qualcuno in particolare. Neanche a...

Redazione Il Posticipo

Si avvicina per il Liverpool vicecampione d’Europa l’incubo dell’Europa League. Contro il Napoli bisognerà vincere (e bene) e la sconfitta contro il Paris Saint-Germain, seppure ci possa anche stare di perdere contro Neymar, Mbappé e Cavani, rischia di essere il momento fondamentale della stagione dei Reds. E il comportamento dei parigini, tra interruzioni e qualche volo di troppo, come riporta il Guardian ha tolto il sorriso dal volto del solitamente istrionico Klopp. Che in conferenza stampa ha attaccato gli avversari, concentrandosi su qualcuno in particolare. Neanche a dirlo, Neymar.

MACELLAI - “Lo so che i titoli saranno ‘Klopp ha detto che...’, ma il numero di interruzioni in questa partita non è una bella cosa. Per due anni consecutivi abbiamo vinto il premio del Fair Play in Inghilterra e stasera ci hanno fatto sembrare dei macellai per tutte le ammonizioni che abbiamo preso. È stato intelligente da parte dei giocatori del PSG, in particolare da parte di Neymar. Un sacco di giocatori sono andati a terra e sembrava che si fossero fatti davvero male, e quindi noi abbiamo perso la calma”. In effetti il tabellino parla di ben sei ammonizioni per i Reds, gran parte delle quali arrivate negli ultimi concitati minuti. Ma Klopp non ci sta, segnalando che non è esattamente solo colpa dei suoi.

ANTISPORTIVI - “Siamo stati aggressivi e sfortunatamente l’aggressione negativa non aiuta granché nel calcio. Siamo stati frustrati e arrabbiati, ma dobbiamo combatterci noi, è il nostro lavoro. E se l’arbitro permette che accadano certe cose, dobbiamo farci i conti”. Quali cose? Simulazioni e perdite di tempo, che hanno mandato su tutte le furie sia Klopp che i suoi. “Ci sono molte cose che l’arbitro può fare. Può ammonire per qualsiasi cosa. Se vai s terra, sembri morto e poi dopo un attimo ti tiri su, è giallo, comportamento antisportivo. Non voglio dire che il PSG non ha meritato e che mi aspetto aiuti dagli arbitri, vorrei solo che si evitassero cose del genere”. Missione non compiuta al Parco dei Principi.

Potresti esserti perso