Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Kane: “Un calcio inglese competitivo è un bene per la nazionale. Speriamo di arrivare in fondo a Euro 2020”

ZAGREB, CROATIA - MARCH 18: Harry Kane of Tottenham Hotspur reacts during the UEFA Europa League Round of 16 Second Leg match between Dinamo Zagreb and Tottenham Hotspur at Stadion Maksimir on March 18, 2021 in Zagreb, Croatia. Sporting stadiums around Europe remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Jurij Kodrun/Getty Images)

Il centravanti del Tottenham è uscito incredibilmente dall'Europa League con gli spurs.

Redazione Il Posticipo

Harry Kane è fra i pochi top player inglesi che osservano le coppe da spettatore... televisivo. Il centravanti del Tottenham è uscito incredibilmente dall'Europa League con gli spurs, ma trova comunque l'aspetto positivo allargando l'orizzonte allo stato di salute del calcio inglese. In una intervista riportata dalla BBC il calciatore ritiene che  afferma che il successo delle squadre inglesi nelle competizioni europee per club aumenterà le speranze dell'Inghilterra per Euro 2020.

TIMBRO  - Il Manchester City affronterà il Chelsea nella finale di Champions League. "Abbiamo molti giocatori inglesi che giocano ad altissimi livelli, dunque questo dovrebbe solo aiutarci in ottica nazionale.  Il nostro gruppo è cresciuto di anno in anno. Abbiamo un buon mix di esperienza e giovani talenti ed è importante che sia così soprattutto in un torneo che richiederà ricambi e forze fresche. Immagino che il nostro CT possa avere qualche difficoltà. Le scelte potrebbero causargli un po' di mal di testa, ma è in una situazione in cui tanti vorrebbero esserci". Kane ha grande fiducia nel gruppo: "Abbiamo giocato un grande Mondiale nel 2018. Non siamo riusciti a superare il traguardo, ma per noi l'Europeo è una grande opportunità. Siamo entusiasti di questa sfida . Sappiamo che sarà difficile, ma abbiamo abbastanza capacità per provare a farcela fino in fondo.

SUPERLEAGUE - Si parla anche di Super League: "Siamo stati tutti tifosi  e sappiamo tutti cosa significhi amare una squadra di calcio e andare alle partite. È importante tenere conto delle loro opinioni. Ovviamente ci sono proprietari che devono prendere le decisioni importanti. Non tutte, probabilmente, saranno amate da tutti i tifosi, ma è importante ascoltarsi reciprocamente".