Kalinic, possibile futuro in Turchia: lo vuole il Besiktas e c’è anche il Fenerbahce

Kalinic, possibile futuro in Turchia: lo vuole il Besiktas e c’è anche il Fenerbahce

Il Besiktas non vuole Balotelli ma potrebbe continuare a pescare dalla nostra serie A…

di Redazione Il Posticipo

Il Besiktas non vuole Balotelli ma potrebbe continuare a pescare dalla nostra serie A. Il tecnico Sergen Yalcin, non pienamente convinto da Supermario,  è apparso invece molto felice di avere a disposizione Kalinić. L’allenatore ne ha parlato in conferenza stampa quando gli è stato chiesto del possibile acquisto dell’ex attaccante di Milan e Roma. Yalcin non ha negato la trattativa e ha anche precisato, come riportato da AS, che non gli spiacerebbe affatto se il croato si unisse alla sua squadra.

TRATTATIVA – Secondo quanto riportato dal quotidiano spagnolo, la trattativa sarebbe in corso e anche ben avviata nell’andare in porto. Il rappresentante dell’attaccante è a Istanbul per negoziare il contratto. Secondo fonti interne del Besiktas, l’ Atlético è già convinto della cessione. Ed è pronto a  dare il foglio di via al giocatore per un prestito con acquisto obbligatoria di due milioni al termine della stagione. Sembra che i turchi abbiano chiesto e ottenuto uno sconto. I colchoneros avevano chiesto tre milioni ma il Besiktas ha potuto giocare su un quasi accordo del calciatore, che andrebbe a guadagnare 1,8 milioni di euro netti all’anno.

CONCORRENZA  – L’operazione si potrebbe concludere entro poche ore. Altrimenti è già pronta l’alternativa sempre nella capitale della Turchia. Anche il Fenerbahce, eterno rivale del Besiktas, ha incontrato l’agente di Kalinic per un primo abboccamento. A differenza dei rivali, il club ha più urgenza di intervenire sul mercato considerando che lì davanti si è già privato di Vedat Muriqi che si è appena trasferito alla Lazio in questa finestra di mercato. Necessario, dunque, trovare un sostituto e l’ex Fiorentina, Milan e Roma potrebbe prendere il posto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy