Kalinic, ma è sempre colpa degli altri? Cinque indizi dicono che…

L’attaccante dell’Atletico Madrid definisce un “po’ pazzo” Gattuso perchè mette molta pressione. La sensazione è che però sia il croato a subirla. E non ha scelto certo il posto migliore per proseguire la sua carriera…

di Redazione Il Posticipo

KALINIC

AC Milan v US Sassuolo - Serie A kalinic

Gattuso e Kalinic. Le ultime dichiarazioni rilasciate dall’ex centravanti del Milan non sono esattamente generose nei confronti dell’allenatore rossonero, definito, senza troppi complimenti e giri di parole, come riportato da AS, un po’ “pazzo”. Perché mette tanta pressione. Evidentemente il calciatore non l’ha retta. Anche perché qualche screzio, lo scorso anno, c’è stato, specialmente quando il tecnico lo ha messo in discussione sino a lasciarlo fuori rosa per scarso impegno. Beh, in quanto a pressione, a Madrid da Simeone ne troverà almeno altrettanta. Resta da capire se riuscirà a sopportarla, perché i precedenti non sono certo incoraggianti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy