Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Juventus, terza falsa partenza in tre anni: l’ultimo a punteggio pieno dopo 180′ è stato Sarri

Juventus, terza falsa partenza in tre anni: l’ultimo a punteggio pieno dopo 180′ è stato Sarri - immagine 1
Allegri non riesce quasi mai a partire forte ma anche alla Juve manca da tempo lo sprint dai blocchi di partenza.

Redazione Il Posticipo

Allegri non riesce quasi mai a partire forte. Non è una novità La sua Juventus, dopo il convincente 3-0 con il Sassuolo non concede il bis a Marassi. Stupisce però che  per il terzo anno consecutivo la Juventus non riesca a restare a punteggio pieno dopo due partite di campionato. L'ultimo allenatore a centrare l'en plein dopo i primi 180' di gioco è stato Maurizio Sarri.

SARRI

L'ultima volta che si è verificato un caso del genere era il 2019/2020 quando la squadra è stata affidata a Maurizio Sarri. Il tecnico toscano che eredita la squadra di Allegri, è chiamato per la prima volta a vincere. E parte con il piede giusto. Prima espugna Parma (0-1) con una rete di Chiellini e poi fa suo lo scontro diretto contro il Napoli con un rocambolesco 4-3 maturato  in pieno recupero con una autorete di Koulibaly dopo che i bianconeri avevano dilapidato il 3-0. Quella stagione si chiuderà con la conquista dello scudetto.

PIRLO

L'eredità del tecnico toscano, che saluta dopo appena un anno, è raccolta da Andrea Pirlo che però inizia subito in salita il proprio campionato. Esordio con un convincente 3-0 con la Sampdoria, ma la sfida successiva si gioca all'Olimpico, dove i Campioni d'Italia non riescono ad andare oltre il 2-2 con una prova comunque di carattere, rimontando due volte prima l'1-0 e poi il 2-1. Quattro punti dopo due giornate. Il campionato della Juventus è positivo fino a metà stagione poi il rendimento cala e la Juve abdica dopo nove anno. Scudetto all'Inter. A Pirlo non basta vincere Coppa Italia e Supercoppa e qualificarsi in Champions per guadagnarsi la conferma.

Juventus, terza falsa partenza in tre anni: l’ultimo a punteggio pieno dopo 180′ è stato Sarri- immagine 2

ALLEGRI

Nel 2020/2021 Allegri torna alla base salutato con grande affetto dai suoi vecchi tifosi che vedono nel tecnico livornese la guida che riporterà la Juventus a vincere. Come... consuetudine di Allegri, la partenza dei bianconeri è ad andamento lento ma la piega che prendono le prime giornate è da incubo. Pareggio con l'Udinese per 1-1 e tonfo casalingo alla seconda giornata contro l'Empoli. Bianconeri mai realmente in corsa per lo scudetto, vinto dal Milan. La sua Juventus raggiunge il quarto posto.