Juventus, ricordi Lemina? Se lo contendono l’Atalanta e due big di Sua Maestà!

Juventus, ricordi Lemina? Se lo contendono l’Atalanta e due big di Sua Maestà!

Mario Lemina, 42 presenze e 3 reti in due stagioni con la Juventus, rompe con il Southampton. E per l’ex juventino, possibile un ritorno in Serie A con la maglia nerazzurra. Ma per lui si fanno nomi anche di altri club di Premier League. E non di due qualsiasi.

di Redazione Il Posticipo

Mario Lemina, 42 presenze e 3 reti in due stagioni con la Juventus, rompe con il Southampton. Da quanto riporta il Telegraph, il centrocampista del Gabon avrebbe reso nota la sua volontà di lasciare il club, dopo aver parlato con il tecnico Hassenhuttl riguardo al suo futuro. Lemina non è neanche stato convocato per il ritiro in Austria dei Saints, il che dovrebbe confermare il fatto che presto si troverà una nuova squadra. E lo conferma lui stesso al Sun.

ADDIO – Ho ancora tre anni di contratto, ma è vero, non escludo la possibilità di andarmene. Gli ultimi mesi sono stati complicati per me, con gli infortuni. L’allenatore ha fatto la sua squadra, io voglio ricominciare da capo. Quindi, perchè non andarmene? Ho avuto conversazioni molto positive con il club al riguardo. E siamo d’accordo. Se non mi sento a mio agio nel progetto, posso andarmene. Mi daranno la possibilità di trovarmi un’altra squadra. Ci sto lavorando con i miei agenti. Stiamo aspettando per il miglior progetto, per la migliore offerta”. Ritorno in Italia vicino per il centrocampista? Forse, visto che l’Atalanta cerca di riportarlo in Serie A. Ma per l’ex juventino, si fanno nomi anche di altri club di Premier League. E non di due qualsiasi.

DUE BIG – Secondo il Sun, Manchester United e Arsenal sono interessate all’ex juventino, visto che hanno subito…la stessa sorte in questa sessione di mercato. I Red Devils hanno visto Herrera lasciare il club, direzione Paris Saint-Germain, senza vedere un euro. Stessa problematica per i Gunners, che hanno salutato Aaron Ramsey, partito verso Torino a parametro zero. E quindi Lemina fa gola, perchè nonostante gli infortuni il talento ex Marsiglia ha parecchi estimatori in Inghilterra. Una concorrenza imbattibile per l’Atalanta? Beh, non proprio. Rispetto alle due big di Sua Maestà, la Dea ha un’arma non indifferente da utilizzare durante la negoziazione: la Champions. Nè United nè Arsenal parteciperanno all’Europa che conta, la squadra di Gasperini sì. E vai a vedere che, alla fine, l’inimmaginabile non possa accadere…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy