Juventus – Milan è caos sul web: i tifosi “Perchè in B si gioca?”, “Chiamatela b2, così si può giocare”, “La pausa nazionali, ora, non è così brutta”

Juventus – Milan è caos sul web: i tifosi “Perchè in B si gioca?”, “Chiamatela b2, così si può giocare”, “La pausa nazionali, ora, non è così brutta”

Il rinvio a data da destinarsi della sfida fra Juventus e Milan non è ovviamente passato inosservato sul web. Anche perché la B è regolarmente in campo.

di Redazione Il Posticipo

Juventus – Milan, gara valevole per il ritorno della semifinale di Coppa Italia, non si gioca. Sfida rinviata a data da destinarsi. Una scelta che non è ovviamente passata inosservata sul web. Anche perché la B è regolarmente in campo.

SORPRESA – Quanto accaduto appare in contrordine rispetto a quanto preventivato. La decisione, per la cronaca, è stata presa dalla Prefettura. Al termine del vertice, è stato deciso di non giocare la partita, rinviata a data da destinarsi. Quanto basta per scatenare le reazioni sul web. Il popolo calcistico va a caccia di risposte confrontandosi nell’agorà virtuale. Le domande si incentrano soprattutto sul perché della scelta, considerando che i “cadetti” sono in campo. L’ipotesi del “due pesi e due misure” prende immediatamente il largo. E si scatenano gli schieramenti fra il pro e contro il rinvio. Nonché fra chi ritiene più o meno discutibile la gestione della situazione. E c’è anche chi ritiene che non sia la fine del mondo. E che la salute in primis, e l’economia sia più importante di una partita di calcio.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy