calcio

Juventus: Emre Can è vicino, ma occhio al precedente Witsel

Marotta è sempre molto cauto quando parla del possibile passaggio di Emre Can alla Juventus. Anche perchè il rischio Witsel è sempre dietro l'angolo.

Redazione Il Posticipo

Attenzione a non dare troppe cose per scontate. Il mercato, del resto, da quel punto di vista è una brutta bestia. Per far saltar un accordo considerato certo basta mezzo secondo e a quel punto ci si ritrova un po' tutti a mani vuote: chi compra, chi vende e i tifosi. Che a quel punto vengono colpiti dallo sconforto di chi già pregustava il grande acquisto (o la cessione remunerativa), salvo poi ritrovarsi al punto di partenza. Ed ecco perchè Marotta è sempre molto cauto (anche se meno del solito) quando parla del possibile passaggio di Emre Can alla Juventus. Anche perchè il rischio Witsel è sempre dietro l'angolo.

Witsel, il precedente poco rassicurante

Già, Witsel, che praticamente tutto il mondo aveva già annunciato come un calciatore della Juventus per giugno 2017. Parametro zero, accordo di massima già stretto e tentativi bianconeri di portare il belga a Torino già a gennaio. Poi il muro dello Zenit, il blitz dello Shangai e addio Witsel, arrivederci alla prossima puntata. Una situazione abbastanza simile, ingerenze cinesi a parte, a quella del tedesco del Liverpool, che sembra molto vicino ad arrivare a Vinovo, ma con cui evidentemente non è ancora stato trovato l'accordo definitivo. Anche perchè Emre Can deve anche pensare al Mondiale e di conseguenza deve mantenere un equilibrio nei confronti dei Reds, onde evitare di venire escluso dall'undici titolare e rischiare di perdere l'aereo per Mosca.

Il Liverpool continua a sperare in un rinnovo

Il Liverpool, dal canto suo, non si è ancora rassegnato a perdere a zero il centrocampista della nazionale tedesca. Finchè Emre Can non firmerà con qualcuno, c'è sempre sul tavolo l'opzione rinnovo. Le cifre offerte dai Reds sono molto alte, ma c'è di più. Sarà per responsabilizzare il ragazzo o semplicemente per scelta tecnica, ma Klopp gli ha affidato la fascia da capitano nella partita persa contro lo Swansea. L'ultimo tentativo di far sentire il numero 23 così importante per il Liverpool da non voler desiderare altro che indossare la maglia rossa? Possibile. C'è però da considerare che anche un eventuale accordo per un prolungamento potrebbe comunque portare il teutonico lontano da Anfield, ma a fronte di un pagamento cospicuo, che farebbe felice le casse dei Reds e non quelle della Juventus.

Emre Can è vicino, ma non è certo che arrivi

Ma Marotta, al netto delle dichiarazioni che invitano (giustamente) alla calma, continua a lavorare alacremente per ottenere il sì del calciatore, anche per anticipare chi ancora non si è arreso e vuole continuare a provare a dirottare il volo di Emre Can verso Torino. Come il Manchester City di Guardiola, che ha individuato nel tedesco un centrocampista in grado di migliorare ulteriormente la sua già stellare mediana. Difficile che decida invece di inserirsi il Bayern Monaco, che ha già portato a casa Goretzka (ufficializzato, a differenza, appunto, di Can alla Juventus). La lotta sembra ristretta ai bianconeri e ai Citizens, con la possibilità di un rinnovo con il Liverpool. Marotta è comunque in netto vantaggio e potrebbe chiudere a breve. Ma il condizionale è assolutamente d'obbligo. Con il mercato, non si sa mai.

(function() {

var referer="";try{if(referer=document.referrer,"undefined"==typeof referer)throw"undefined"}catch(exception){referer=document.location.href,(""==referer||"undefined"==typeof referer)&&(referer=document.URL)}referer=referer.substr(0,700);

var rcel = document.createElement("script");

rcel.id = 'rc_' + Math.floor(Math.random() * 1000);

rcel.type = 'text/javascript';

rcel.src = "http://trends.revcontent.com/serve.js.php?w=82012&t="+rcel.id+"&c="+(new Date()).getTime()+"&width="+(window.outerWidth || document.documentElement.clientWidth)+"&referer="+referer;

rcel.async = true;

var rcds = document.getElementById("rcjsload_e27c7e"); rcds.appendChild(rcel);

})();

tutte le notizie di