calcio

Juventus, la rivoluzione potrebbe non risparmiare nessuno: tutti sono utili ma nessuno indispensabile

La Juventus potrebbe anticipare a gennaio la rivoluzione sul mercato. Ma non sarebbe certo una sorpresa, perchè da quelle parti quasi ad ogni stagione rotola qualche testa coronata. Spesso la Signora ha cambiato pelle, continuando sempre a vincere.

Redazione Il Posticipo

Juventus, la rivoluzione potrebbe non risparmiare nessuno: tutti sono utili ma nessuno indispensabile- immagine 2

La Juventus potrebbe anticipare a gennaio la rivoluzione sul mercato. Ma non sarebbe certo una sorpresa, perchè da quelle parti quasi ad ogni stagione rotola qualche testa coronata. A Torino, nessuno, neanche i big sono immuni dal rischio. Perché alla fine conta solo e unicamente la Juventus, che pur cedendo diversi campioni l'anno, vince o comunque resta perlomeno competitiva. Gli ultimi che si sono aggiunti alla lista nell'estate 2022 sono stati Dybala e De Ligt.  Ma guardare al passato spiega che quasi sempre dagli addii è comunque nata una Signora vincente.