calcio

Juric, l’ “ammazzagrandi”: 11 punti e nessuna big capace di vincere con l’Hellas

Redazione Il Posticipo

 MILAN, ITALY - NOVEMBER 08: Brahim Diaz (L) of AC Milan is challenged by Destiny Udogie of Hellas Verona during the Serie A match between AC Milan and Hellas Verona FC at Stadio Giuseppe Meazza on November 8, 2020 in Milan, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

L'Hellas non si intimorisce neanche di fronte al Milan capolista e fa un figurone anche alla Scala del Calcio. I rossoneri rischiano l'imbattibilità. La squadra di Juric si porta in vantaggio con Barak, viene raggiunta ma ha la forza di portarsi nuovamente avanti, prima di arrendersi allo straordinario orgoglio di Ibrahimovic che prima sbaglia un rigore poi va a prendersi il 2-2 di prepotenza.

Potresti esserti perso