Jovic, una…settima scelta da 60 milioni: niente Clasico per scelta tecnica, Zidane gli preferisce addirittura Mariano Diaz…

Jovic, una…settima scelta da 60 milioni: niente Clasico per scelta tecnica, Zidane gli preferisce addirittura Mariano Diaz…

Certi sogni calcistici a diventare incubi ci mettono davvero poco. Basterebbe prendere come esempio la storia di Luka Jovic. Quando la Casa Blanca lo ha acquistato per 60 milioni di euro dall’Eintracht Francoforte, pochi pensavano che si sarebbe trattato di un costosissimo flop. E invece…

di Redazione Il Posticipo

Certi sogni calcistici a diventare incubi ci mettono davvero poco. E persino quando si arriva al massimo livello possibile, la caduta è sempre dietro l’angolo. Basterebbe prendere come esempio la storia di Luka Jovic. Il suo percorso verso la fama è stato lungo e complicato. Dalle volte in cui dormiva in macchina con suo padre per andare alle partite al Santiago Bernabeu, il serbo ne ha fatta di strada. E quando la Casa Blanca lo ha acquistato per 60 milioni di euro dall’Eintracht Francoforte, pochi pensavano che si sarebbe trattato di un costosissimo flop. E invece l’attaccante non è stato convocato per il Clasico…per scelta tecnica.

NON CONVOCATO – Cadono dunque gli altarini, perchè che il serbo non fosse esattamente nelle grazie di Zidane lo si diceva dal momento del suo arrivo a Madrid. Il tecnico francese però aveva tenuto un profilo basso al riguardo, spiegando che il calciatore doveva adattarsi e che prima o poi il suo momento sarebbe arrivato. Vero, ma fino a un certo punto. Il momento è arrivato, ma è sempre durato molto poco. Per lui 24 presenze, quasi tutte da subentrato, e appena 700 minuti in campo. E ora arriva un’esclusione che è destinata a far discutere, nella partita che rischia di decidere la stagione dei Blancos.

OTTAVA SCELTA – Nella lista dei calciatori che affronteranno il Barça, diramata da Zidane attraverso i social, in avanti c’è spazio per Vinicius Junior e addirittura per Mariano Diaz, che è uno dei pochi che in stagione ha giocato anche meno di Jovic. Il serbo invece resterà a casa. Le decisioni di Zizou, tra l’altro spiegano benissimo che il serbo non aveva alcuna possibilità di essere della partita. Lo stesso Mariano entra in lista solamente perchè Rodrygo ha ben deciso di farsi espellere con il Castilla, saltando così il big match contro i catalani. Jovic, dunque, è l’ultimo degli ultimi. Considerando quanto è stato pagato, è il caso di dire che è una settima scelta forse un po’ troppo costosa…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy