Josè, stai sereno! L’agente di Zidane gela lo United e apre alla Juventus: “L’Inghilterra non lo attira, il bianconero…”

Il rappresentante del tecnico tre volte campione d’Europa fa sapere che con tutta probabilità Zizou non arriverà al posto che finora (e chissà per quanto) è di Josè Mourinho. Ma che c’è un’altra idea che invece potrebbe concretizzarsi…

di Redazione Il Posticipo

Josè, stai sereno. Parafrasando una frase entrata nel gergo politico da qualche anno, questo potrebbe essere il riassunto dell’intervento di Alain Migliaccio sulle colonne del Journal du Dimanche, riportato anche dall’Express. Chi è Alain Migliaccio? Semplice, l’agente di Zizou, qualcuno che se il suo assistito fosse effettivamente intrigato dalla panchina del Manchester United sarebbe di certo il primo a saperlo. E invece il rappresentante del tecnico tre volte campione d’Europa fa sapere che con tutta probabilità Zizou non arriverà al posto che finora (e chissà per quanto) è di Josè Mourinho. Questione di…geografia, perchè a quanto pare il problema è l’Inghilterra.

UNITED – Non certo intesa come luogo, quanto come campionato e modo di intendere il calcio. E comunque, il francese non avrebbe alcuna intenzione di prendere un treno in corsa. “Zinedine è fatto così, quando sa che qualcosa non può farla non dice il contrario. E se ha scelto di prendersi un anno sabbatico non si rimangerà la parola“. Quindi niente cambio sulla panchina dello United. Ma le ultime voci parlano di un tentativo di…prenotare il transalpino, anche per la prossima stagione continuando con Mou finchè sarà possibile. Difficile anche questo. “Non credo che allenerà in Inghilterra, non è nel suo stile. Ne ho parlato con lui e l’idea non lo attira“.

JUVENTUS – Nonostante questo, Zizou è certamente tra gli allenatori il free agent più interessante. E a pensare ai suoi servigi non c’è solo lo United. In caso di fine dell’era Allegri, per esempio, quello del francese può tornare un nome di attualità per la Juventus. Un’idea per nulla campata in aria, a sentire Migliaccio. “La Juventus? In bianconero Zidane ha una storia, potrebbe funzionare. Quello juventino è un progetto bellissimo, anche se non parliamo per forza del più grande club europeo“. Quindi il francese non vuole allenare in Inghilterra, ma vede di buon occhio un ritorno a Torino? Se così fosse i prossimi mesi si preannunciano interessanti, con un valzer di panchine importanti che potrebbe partire alla fine della stagione…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy