Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Joao Felix, che disastro: l’espulsione contro il Fulham costa al Chelsea due milioni e mezzo di euro!

Joao Felix, che disastro: l’espulsione contro il Fulham costa al Chelsea due milioni e mezzo di euro! - immagine 1
Le conseguenze dell'espulsione di Joao Felix all'esordio continuano a creare problemi al Chelsea. Non solo tecnici, con Potter che deve fare a meno del portoghese, ma soprattutto economici, visto quanto costa...a partita il calciatore!

Redazione Il Posticipo

Dire che l'esperienza di Joao Felix come calciatore del Chelsea sia iniziata in maniera decisamente particolare rischia di essere un eufemismo. Il portoghese, che è stato ceduto ai Blues in prestito dall'Atletico Madrid, è stato grandissimo protagonista della partita della squadra di Potter contro il Fulham. Prima è stato uno dei migliori dei suoi, giocando un ottimo primo tempo a Craven Cottage. Poi però si è beccato un cartellino rosso diretto per un bruttissimo intervento sull'olandese Kenny Tete, lasciando così la squadra in dieci uomini e aprendo a quella che poi è stata la vittoria finale dei padroni di casa per 2-1. Ma non finisce qui, perchè le conseguenze di quell'espulsione continuano a creare problemi al Chelsea.

Il Chelsea senza Joao Felix...

—  

Il primo, neanche a dirlo, è quello tecnico. Il calciatore sarà infatti assente per le prossime tre partite, quell che i Blues devono giocare contro Crystal Palace, Liverpool e Fulham. Considerando che Joao Felix è arrivato proprio per dare più opzioni offensive a Potter, che ha qualche grosso problema a far sì che i suoi calciatori segnino, logico che non avere a disposizione il "Meniño do Oro" per tre sfide non semplice sia una notizia negativa. Soprattutto visto che il Chelsea è nel bel mezzo di un periodaccio, che sta portando parecchie critiche sia al tecnico che alla dirigenza, con i tifosi che hanno più volte cantato i nomi di Thomas Tuchel e di Roman Abramovich.

...e un danno economico

—  

E poi c'è la questione economica. Come ha spiegato il DailyMail, l'affare Joao Felix è costato al Chelsea quasi 15 milioni di sterline, che in euro fanno 17. Questo perchè i Blues non solo hanno pagato 10 milioni il prestito secco, ma hanno dovuto anche aggiungere a questo costo la metà dell'ingaggio annuale del portoghese, che è andata a carico del club inglese. Quindi, facendo un paio di rapidi calcoli, ogni partita di Premier League restante dal momento dell'ingaggio del calciatore (21 da giocare, compresa quella con il Fulham), Joao Felix costa 800mila euro al club. Ed ecco che l'espulsione, con la squalifica da tre giornate, è un danno economico da quasi due milioni e mezzo. E va bene che al Chelsea i soldi non mancano, ma di certo a Stamford Bridge non saranno felicissimi...