Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

James Rodriguez, parla il patrigno: “Le offerte non gli mancano, mi piacerebbe l’Atletico Madrid…”

Juan Carlos Restrepo ha dato quasi per scontata la partenza del calciatore dal Real Madrid. Anche se non esclude la permanenza nella capitale spagnola.

Redazione Il Posticipo

Juan Carlos Restrepo, il patrigno di James, è tornato a parlare e come riportato da AS, per la prima volta, ha dato quasi per scontata la partenza del calciatore dal Real Madrid. Anche se non esclude la permanenza nella capitale spagnola.

ESCLUSO - Il futuro al Real sembra compromesso. "James è un professionista, ha sempre lavorato con grande volontà. Dal mio punto di vista lui vorrebbe proseguire, ma non so quali siano le condizioni attuali.  Non so cosa si dicano con Mendes, né quali siano i progetti per l'immediato futuro ma posso esprimere comunque una opinione. A mio avviso il ragazzo  si sta comportando come un professionista e ha fatto sempre del suo meglio per presentarsi nella migliore forma possibile ”.

COMPORTAMENTO  - Evidentemente qualcosa non è andato per il verso sperato: "Non possiamo puntare il dito su qualcosa che non conosciamo. Le persone che parlano dovrebbero avere argomenti o indicazioni valide. Io conosco il suo comportamento e l'impegno che ci mette. Non so cosa sia successo ma sono certo che James, come sportivo e come uomo, non prende decisioni affrettate. Non ho il minimo dubbio che le abbia analizzate e preso decisioni responsabili e coerenti”.

OFFERTE- Da genitore Restrepo si augura solo che il figlio sia felice nel proseguo della carriera. Possibilmente altrove.  "L'unica cosa che voglio vedere è un figlio felice. Lo vorrei rivedere nuovamente in campo e impiegato con continuità. Lui ama il calcio. So che ci sono molte squadre interessate a James, sicuramente nel prossimo mercato non sarà a corto di offerte. Mi piace molto il calcio spagnolo, si è parlato molto della possibilità di arriva all'Atlético de Madrid, mi piacerebbe molto, ha un tifo molto caldo e e uno stadio molto bello".