James verso l’Atletico? Ancelotti può sperare nella volontà del Real…

James verso l’Atletico? Ancelotti può sperare nella volontà del Real…

Il fantasista colombiano preferirebbe i Colchoneros al Napoli. Il Real Madrid però non sembra affatto intenzionato a rinforzare ancora la squadra del Cholo Simeone. Chi la spunterà nella corsa a James Rodriguez?

di Redazione Il Posticipo

Atletico o Napoli: questo è problema! Il futuro di James Rodriguez continua ad essere incerto una settimana dopo l’inizio ufficiale della sessione estiva di calciomercato in Italia. Secondo alcune voci provenienti dalla Colombia, al momento il fantasista sarebbe più vicino al Cholo Simeone che a Carlo Ancelotti. Il club del presidente Aurelio De Laurentiis però ha buone ragioni per guardare con ottimismo a questa trattativa: tutto merito di Florentino Perez?

FATTORE DERBY – Stando a quanto riportato da As, il Real Madrid preferisce che il colombiano vada al Napoli anziché all’Atletico. Il motivo? I Blancos non vogliono rinforzare ulteriormente i rivali cittadini, dove è già sbarcato l’ex madridista Marcos Llorente. Il Napoli però vorrebbe acquisire il giocatore in prestito, una soluzione che non piace al Real. L’Atletico prenderebbe invece il colombiano a titolo definitivo. Il presidente Perez vuole 40 milioni di euro: De Laurentiis lo accontenterà, rendendo felice Ancelotti che ha già allenato James al Real e al Bayern?

CARLO E JAMES – L’allenatore italiano cerca di abbassare i toni in conferenza (“Questa squadra è stata abituata a giocare un calcio di qualità. James ne ha tanta, purtroppo non è ancora un giocatore del Napoli, magari non lo sarà mai o lo sarà”), ma considera il colombiano un giocatore fondamentale in vista della prossima Champions. E De Laurentiis starebbe pensando di dargli la maglia numero dieci, che è stata indossata da Maradona. James non è ancora arrivato al Napoli perché al momento non c’è accordo tra le due società sulle modalità con cui eseguire la trattativa e l’Atletico è pronto a infilarsi in questo spiraglio per fare suo il giocatore. Il tempo gioca contro il Napoli: qualora l’operazione dovesse andare per le lunghe, i Blancos potrebbero cedere di fronte alle pressioni dell’Atletico.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy