Italians: Marchisio prima gioia…Anzhi no. Felipe di tacco, Melo di tacchetti

Weekend da dimenticare per chi gioca in Russia. Marchisio esordisce dall’inizio e segna, ma non basta. Carrera in crisi di risultati. Eder torna a vincere una partita. Anderson si fa rimpiangere, Melo no. Lanzafame, vena del gol ritrovata. Kondogbia cambia nazionale. Ibra star.

di Redazione Il Posticipo

MARCHISIO

Italians, weekend da dimenticare per chi gioca in Russia. Claudio Marchisio gioisce solo a metà. Esordio da titolare e anche gol, contro l’Anzhi ma non basta. Lo Zenit perde 2-1 e la prima rete del principino che studia da Zar serve solo alla gioia personale. Nell’attesa di tornare anche a vincere, a San Pietroburgo si consolano. Marchisio è pronto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy