calcio

ITALIANS – Keita a Mosca, Caicedo in Arabia, Tello a Los Angeles. Che paura per Hart!

Redazione Il Posticipo

Il Benfica lancia un messaggio forte e chiaro alla Juventus. Non accetterà il ruolo da comprimario nel gruppo di Champions. Tre squilli, in casa del Boavista, con un ex interista che è apparso già in grande spolvero. Doppietta decisiva di Joao Mario che è andato a segno prima su azione e poi trasformando un calcio di rigore che ha chiuso definitivamente i conti della sfida.