calcio

Italiani all’estero: Vanoli, Coppa di Russia. Diamanti campione in Australia, Possanzini addio a De Zerbi

Redazione Il Posticipo

Si chiude una porta... se ne apre un'altra per Gollini reduce da una esperienza tutt'altro che entusiasmante nel North London dove di fatto non ha mai visto il campo. L'ex portiere dell'Atalanta, nei suoi piani avrebbe dovuto studiare da secondo a Lloris, ma è finito ai margini del progetto tecnico di Conte. Rientrato alla base, ha un certo mercato in Italia. Fiorentina e Napoli sulle sue tracce.