calcio

Italiane, ma non solo: ogni big ha il suo tabù Champions…

Redazione Il Posticipo

A proposito di finali, la Roma ne ha giocata soltanto una, nel 1984, perdendo in casa con il Liverpool. Basterebbe questo precedente a rendere i Reds la bestia nera dei giallorossi, ma la storia ne regala altri due (tre, contando l'Europa League). Nel secondo girone dell'edizione 2001/02 sono Litmanen e Heskey a sancire l'eliminazione dei giallorossi. Ed è ancora molto fresco il ricordo dell'ultimo scontro, quello in semifinale nella scorsa stagione. Meglio non incrociare di nuovo Klopp. Stesso discorso per il Napoli e il RealMadrid. Due incroci, due cocenti eliminazioni, nonostante nel primo scontro ci fosse addirittura Maradona.

Potresti esserti perso