calcio

Istanbul, ma non solo: le grandi rimonte nelle finali di Coppa

Redazione Il Posticipo

 25 MAY 1956: ALFREDO DI STEFANO, REAL MADRID & SPAIN. PICTURED HERE IN THE DRESSING ROOM. Mandatory Credit: Allsport Hulton/Archive

25 MAY 1956: ALFREDO DI STEFANO, REAL MADRID & SPAIN. PICTURED HERE IN THE DRESSING ROOM. Mandatory Credit: Allsport Hulton/Archive

 

Il mito del Grande Real rischia di finire...in dieci minuti. I primi della prima finale della Coppa dei Campioni, che mette di fronte i Blancos e il glorioso Stade Reims. I francesi, galvanizzati dall'atmosfera casalinga del Parco dei Principi, vanno in vantaggio al sesto e raddoppiano dopo altri quattro minuti. Poi però...scende in campo il Real. Di Stefano accorcia le distanze e Rial rimette tutto in parità. Il Reims però ha anche la forza di riportarsi avanti, prima di crollare sotto i colpi di Marquitos e ancora di Rial, che decide la prima finalissima.

Potresti esserti perso