Ismaïla Sarr svela di aver rifiutato un’offerta del Barcellona

Ismaïla Sarr svela di aver rifiutato un’offerta del Barcellona

Ismaïla Sarr è stato talvolta pargonato al giovane Henry. E proprio come leggenda francese ha rischiato di finire al Barcellona. Lui però ha rifiutato. E la motivazione può stupire qualcuno.

di Redazione Il Posticipo

Ismaila Sarr. In Francia qualcuno aveva provato ad addossargli l’eredità di Thierry Henry. Del resto, il ragazzo  si muove benissimo sia sulle fasce che come terminale offensivo. Ecco perché, in aggiunta alla fisicità importante e la buona tecnica, qualcuno ha scomodato il buon Titi. E proprio come la leggenda francese è approdato in Inghilterra in estate: anche se ha rischiato di saltare la tappa inglese per ripercorrere le orme di Henry direttamente a Barcellona. “Colpa sua”, però: ha rifiutato il trasferimento.

RENNES O BARCELLONA – Nel 2017, a 19 anni, Sarr veniva da un’ottima stagione con il Metz quando i top club avevano già messo da tempo gli occhi su di lui. E tra questi, il Barcellona. El Mundo Deportivo riporta alcune dichiarazioni rilasciate dal ragazzo dopo la sua straordinaria partita con doppietta contro il Liverpool: “Ho scelto il Rennes piuttosto che il Barcellona e ho preso questa decisione perché non volevo andare in Catalogna a ritrovarmi in panchina. O giocare nella squadra B. I voglio giocare, giocare sul serio”.

SALTO – Mundo Deportivo, tra l’altro, conferma che effettivamente il Barça aveva  negoziato per l’acquisto di Ismaïla Sarr. E che gli era stato offerto un anno in seconda squadra con successiva… promozione. Il suo “no grazie” è servito, eccome, anche al Metz: di fronte ai 12 milioni offerti dai catalani, il Rennes ha rilanciato. E ha convinto il ragazzo con un progetto tecnico che ha apprezzato e accontentato il club con 17 milioni. Il resto è storia: dai 30 milioni pagati dagli Hornets per accaparrarselo fino alla doppietta contro il Liverpool che ha probabilmente fatto lievitare ulteriormente la sua valutazione.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy