Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Ironia della sorte: la prima partita dell’ex vice di Setien all’Andorra di Piquè…sarà contro il Barcellona B!

(Photo by Denis Doyle/Getty Images)

Sarabia è il nuovo allenatore del CF Andorra. Cosa c'è di così strano? Beh, che il suo presidente è...Gerard Piquè, che evidentemente ha sviluppato un buon rapporto con l'ex vice del suo vecchio tecnico, se gli ha voluto affidare la panchina...

Redazione Il Posticipo

Polemico e con un pessimo rapporto con i calciatori. Così in Spagna descrivevano Eder Sarabia, ex calciatore e soprattutto secondo di Quique Setien. Quando il tecnico era alla guida del Barcellona, spesso e volentieri trapelavano notizie di scontri tra il vice-allenatore e le stelle della squadra. Ora però il numero due si prende i riflettori. E il palcoscenico, pur non essendo importantissimo, è di quelli molto particolari. Sarabia è il nuovo allenatore del CF Andorra. Cosa c'è di così strano? Beh, che il suo presidente è...Gerard Piquè, che evidentemente ha sviluppato un buon rapporto con l'ex vice del suo vecchio tecnico, se gli ha voluto affidare la panchina della sua squadra. Ma il Barcellona resta nel suo destino.

COVID-19 - L'Andorra infatti non scende in campo dal 17 gennaio a causa della pandemia di Covid-19, che in Spagna sta creando parecchi problemi alle squadre delle categorie inferiori. La Segunda Division B continua a essere particolarmente colpita e, come spiega AS, questo costringerà Sarabia ad aspettare ancora un po' per il suo esordio sulla panchina della squadra del principato dei Pirenei. Il match contro il Cornellà, la squadra che tra l'altro ha sconfitto l'Atletico Madrid e portato ai supplementari il Barcellona in Copa del Rey, previsto per questo weekend, è stato rinviato a data da destinarsi per i troppi casi di positività nei catalani. Quindi, di giocare se ne riparla a febbraio.

 (Photo by David Ramos/Getty Images)

BARCELLONA - Quando, ironia della sorte, a battezzare Sarabia sarà proprio il Barcellona B, che tra l'altro è pari punti rispetto all'Andorra nel gruppo A del girone 3 della terza serie spagnola. E tanto per non farsi mancare nulla, il match sarà esterno, dunque l'ex vice allenatore di Quique Setien sarà suo malgrado costretto a tornare alla Ciutat Esportiva, da dove assieme al suo mentore se ne è andato dopo il clamoroso 8-2 subito dal Bayern Monaco nella scorsa edizione della Champions e dopo una Liga praticamente...regalata al Real di Zidane. Chissà se da quelle parti, dove comunque hanno altro a cui pensare, saranno contenti di rivederlo. Anche se di certo preferiscono lui a Setien: a differenza sua, Sarabia non si è ancora mai lamentato di non aver ricevuto la liquidazione!