calcio

Ipse dixit: la birra di Caputo, i sogni di Favilli e l’ottimismo di Velazquez…

Redazione Il Posticipo

Duvan Zapata non dimentica il proprio passato in blucerchiato. E prima di Ataltanta – Samp dichiara: “Ho trascorso dieci mesi alla grande nella Samp, quindi per rispetto se dovessi segnare, non esulterei". Beh, ha mantenuto la promessa, anche troppo, nel senso che ha centrato in pieno il palo. Gasperini, piombato in zona calda, avrebbe preferito meno...educazione.

Potresti esserti perso