Ipse dixit: Kovac: “Siamo in forma”. Tuchel: “Vinciamone tre consecutive”. Solskjaer: “Strano che il Bournemouth non segni… “. Corini: “Non è decisiva… “.

Ipse dixit: Kovac: “Siamo in forma”. Tuchel: “Vinciamone tre consecutive”. Solskjaer: “Strano che il Bournemouth non segni… “. Corini: “Non è decisiva… “.

Ipse dixit, le parole che non andrebbero dette prima del weekend. La lista è lunga: da Kovac, che vede il Bayern in forma, a Tuchel che vuole infilare tre vittorie consecutive. Pioli ritiene che se il Milan gioca da squadra può battere chiunque. Valverde chiede gol ai centrocampisti ma non pensa alla difesa. E Solskjaer si chiede come mai il Bournemouth non segni…

di Redazione Il Posticipo

TUTTE E TRE

L’allenatore del PSG non vuole cali di concentrazione contro l’ultima in classifica. “Mi aspetto di affrontare una buona squadra e non la ventesima in Ligue 1. Non sarà facile. Il secondo tempo  contro il Marsiglia, non mi è piaciuto: mancavano intensità e corsa. Per me è importante vincere le prossime 3 partite: Digione, Bruges e Brest tutte di seguito”. Inizia bene: 1-2 a Digione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy