Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

IPSE DIXIT 2021 – Viera: “Italia fuori presto”. Messi: “Non vado via”. Lukaku: “Rimango e anche Conte”

(Photo by Marius Becker - Pool/Getty Images)

Un anno se ne va, ma le dichiarazioni che era meglio risparmiarsi, visto gli esiti della stagione, restano...

Redazione Il Posticipo

Esce presto...

(Photo by Marius Becker - Pool/Getty Images)
—  

L’Italia uscirà presto, non arriverà fino in fondo. Aspettiamo che giochino contro altri avversari, quelli affrontati sono deboli"

L'allenatore del Crystal Palace si avventura, come quasi tutti gli addetti ai lavori, nei pronostici. Secondo il francese, se c'è una squadra che non ha possibilità di vincere l'Europeo è proprio l'Italia che si presenta all'appuntamento senza avere affrontato o battuto nessuna big. Mancini colmerà la lacuna all'Europeo. La Francia va a casa con la Svizzera.

 

Se non mi cacciano...

—  

"Spero di restare al Barcellona fino al termine della mia carriera. Con questa maglia sono diventato un campione e ho vinto tutto. Se non mi cacceranno loro, io non me ne andrò mai"

Frasi che hanno fatto la storia e, a posteriori, fanno un po' sorridere. Leo Messi era fra i tanti ad aver giurato amore eterno ai tifosi del Barcellona promettendo di non lasciare mai il club, a meno che non l'avessero cacciato. Invece proprio un anno fa, ha deciso di andarsene lui, con tanto di burofax. Poi ha cambiato idea, complice il cambio di presidenza. Salvo poi atterrare a Parigi per indossare la maglia del PSG.

Restiamo e vinciamo

 (Getty Images)
—  

"Conte via? No, resta all'Inter e insieme apriamo un ciclo"

Storie di poche settimane fa: Lukaku aveva appena vinto lo scudetto e in una lunga intervista concessa al Corriere della Sera prometteva amore all'Inter rassicurando i tifosi che iniziavano a sospettare il possibile addio del tecnico Conte. L'attaccante belga si espone per entrambi, rasserenando i tifosi nerazzurri che non avevano però tutti i torti nel sentire puzza di bruciato.

L'Italia vince solo con le piccole....

 SALFORD, ENGLAND - JANUARY 22: Gary Neville a co-owner of Salford City looks on during the Sky Bet League Two match between Salford City and Harrogate Town at Moor Lane on January 22, 2021 in Salford, England. Sporting stadiums around the UK remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Alex Livesey/Getty Images)
—  

Gary Neville, apprezzato commentatore calcistico oltemanica, non dà molte possibilità agli azzurri. L'ex gloria dello United ritiene che la nazionale di Roberto Mancini non sia all'altezza di affrontare e vincere le sfide ad altissimo livello delle fasi finali del Campionato Europeo. A ben vedere non ha tutti i torti: l'Italia vince la finale contro l'Inghilterra... un solo mondiale e due finali in tutta la sua storia.

Il progetto è appena iniziato

 (Photo by Daniele Badolato - Juventus FC/Juventus FC via Getty Images)
—  

Andrea Pirlo si gioca molto, se non tutto, nel ritorno degli ottavi di finale contro il Porto. Il tecnico bianconero è convinto che sebbene il match sia importante non sia decisivo per la sua conferma. Del resto, parole sue, Agnelli gli ha assicurato che il nuovo progetto è appena iniziato. Evidentemente però non ha specificato che comprendeva anche il maestro, silurato a fine stagione.

"Sogno Italia e Portogallo al Mondiale"

 LEVERKUSEN, GERMANY - DECEMBER 07: Lothar Matthaeus, sky expert looks on prior to the Bundesliga match between Bayer 04 Leverkusen and FC Schalke 04 at BayArena on December 07, 2019 in Leverkusen, Germany. (Photo by Christof Koepsel/Bongarts/Getty Images)
—  

LotharMatthaus prima del sorteggio per gli spareggi europei per la fase finale del Mondiale in Qatar. "Gli ultimi due campioni d'Europa, Italia e Portogallo, hanno il potenziale per arrivare in finale al Mondiale. Una personalità come Cristiano Ronaldo, poi, deve semplicemente esserci e lo stesso vale per l'Italia". Forse lo hanno malinterpretato, fatto sta che una delle due resterà a casa.

Auguro di andare ai Mondiali

 TURIN, ITALY - OCTOBER 07: Head coach Italy Gian Piero Ventura looks on prior to the Italy training session at Filadelfia Stadium on October 7, 2017 in Turin, Italy. (Photo by Claudio Villa/Getty Images)
—  

Ventura decide di ritirarsi dal calcio in un giorno a caso. Quello di Italia - Svizzera decisiva per la qualificazione a Qatar 2022. L'ex CT entrato nella storia dalla porta sbagliata per non aver portato gli azzurri al mondiale nel 2018 non teme la sorte. "Faccio un grande in bocca al lupo a Mancini affinché possa andare ai Mondiali e vincerli". Quando il silenzio è d'oro...

Voglia di rivalsa

 VERONA, ITALY - OCTOBER 05: Eusebio Di Francesco head coach of UC Sampdoria reacts during the Serie A match between Hellas Verona and UC Sampdoria at Stadio Marcantonio Bentegodi on October 5, 2019 in Verona, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)
—  

Dopo tre esoneri consecutivi a Roma, Genova (sponda Sampdoria) e Cagliari, Eusebio Di Francesco parte con grande  entusiasmo alla guida dell'Hellas Verona. "È normale che, personalmente, vengo da due stagioni negative, e ho grandissima voglia di rifarmi. Voglio un Verona migliorato, evoluto". Incassa tre sconfitte consecutive, dopo l'Hellas, però, spicca il volo. Senza di lui. Esonerato.