calcio

Io senza te non posso stare: i pupilli degli allenatori

Redazione Il Posticipo

Un altro fedelissimo di due allenatori. Mancini e Mihajlovic. Adottato dal serbo ai tempi della Lazio, Stankovic è cresciuto sotto gli occhi di Mancini, che ne ha osservato l’evoluzione sia dal campo che dalla panchina. I due, anzi, i tre, si ritroveranno anche all’Inter. Il “Drago” poi non lascerà più i colori nerazzurri.

Potresti esserti perso