calcio

Io senza te non posso stare: i pupilli degli allenatori

Redazione Il Posticipo

Il Ninja incontra Spalletti a Roma ed è subito amore, dentro e fuori dal campo. Il tecnico di Certaldo trasforma un centrocampista universale in un incursore letale e riesce a mettere le briglie al carattere molto particolare del belga. Quando si separano, comincia un nuovo corteggiamento. E alla fine, dopo un anno di lontananza, la coppia si ritrova all'Inter.

Potresti esserti perso