calcio

Inter, niente fretta con Eriksen: la storia insegna…

Il danese potrebbe lasciare dopo appena un anno Milano senza alcun reciproco rimpianto. Eppure la storia, soprattutto quella nerazzurra, insegna che prima di lasciare andare un talento incompreso è meglio pensarci.

Redazione Il Posticipo

17 Mar 1999:  Mikael Silvestre of Inter Milan in action against Manchester United in the UEFA Champions League quarter-final second leg match at the San Siro in Milan, Italy. United went through 3-1 on aggregate after a 1-1 draw on the night.   MandatoryCredit: Stu Forster /Allsport

Eriksen sembra a un passo dal lasciare l'Inter dopo poche soddisfazioni. Arrivato come puntello di mercato, il danese potrebbe lasciare dopo appena un anno Milano senza alcun reciproco rimpianto. Eppure la storia, soprattutto quella nerazzurra, insegna che prima di lasciare andare un talento incompreso è meglio pensarci. Specialmente se dovesse tornare in Premier...

Potresti esserti perso