calcio

Inter e Real, nemiche-amiche: quanti affari sull’asse con Madrid…

Redazione Il Posticipo

Per far tornare grande la sua Inter, Moratti sborsa 51 milioni di euro fra acquisto e ingaggio del “muro” Samuel. Il Real accetta anche perché, al netto del rendimento, il palato fine del Bernabeu, non ama il difensore centrale considerato troppo scarso tecnicamente per giocare, nei blancos. Spigoloso e cattivo lo è ancora, ma in Italia non è un problema. All’Inter sta benissimo e apre un ciclo eccezionale culminato nel triplete.