Inter e Juve fanno affari in Svizzera: Hoti in nerazzurro e Cotter in bianconero

Inter e Juve fanno affari in Svizzera: Hoti in nerazzurro e Cotter in bianconero

Inter e Juventus continuano a darsi battaglia sul mercato. Anche quello dei giovani: i nerazzurri prelevano Andi Hoti dallo Zurigo. I bianconeri rispondono con Yannick Cotter, acquistato dal Sion.

di Redazione Il Posticipo

Inter e Juventus, è “guerra” totale a tutti i livelli sul calciomercato, guardando anche al futuro. Bianconeri e nerazzurri sono a caccia di nuovi talenti ed entrambe le società sono andate a pescare giovani di prospettiva in Svizzera. L’Inter è andata a Zurigo. La Juventus invece a Sion. E sia l’una che l’altra sono rientrate alla base con due ragazzi da tempo nel taccuini degli addetti ai lavori. Andi Hoti, difensore, classe 2003, vestirà il nerazzurro. Yannick Cotter, attaccante, del 2002, prepara le valigie direzione Torino.

HOTI – L’Inter ha piazzato il colpo Hoti. Il ragazzo si è messo in luce con la squadra dell’Under 18 dello Zurigo. Tredici presenze e tre gol, un curriculum di tutto rispetto considerando che si parla di un difensore centrale. Di origine Kosovare, il ragazzo è già altissimo: 193 cm di altezza che gli permettono di dominare l’area di rigore. Dovrebbe essere inserito nelle giovanili, ma considerandone l’atleticità non è escluso che possa giocare con la Primavera. Può giocare anche come esterno destro o mediano davanti la difesa.

COTTER  – La Juventus non sta certo a guardare. Paratici ha chiuso per l’acquisto di Yannick Cotter, attaccante di cui si dice un gran bene. Il giocatore ha giocato nel Sion e ha anche esordito in campionato collezionando anche due presenze in Super League. Mancino agile e sgusciante, 175 centimetri, buona confidenza con la rete. In pianta stabile nelle nazionali giovanili svizzere, sin dall’Under 15. In stagione ha realizzato quattro gol in 8 presenze nel campionato Elite. Anche per lui c’è la possibilità di aggregarsi alla Primavera di Lamberto Zauli

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy