europei 2021

Dalla polvere all’altare: dalla Svezia all’Inghilterra, i capolavori del Mancini CT

Oggi l'Italia sogna di fare un grande Europeo, mentre quasi quattro anni fa non è riuscita a segnare nemmeno un gol alla Svezia nello spareggio per Russia 2018. Roberto Mancini ha ribaltato la Nazionale, ripartendo da molti che quella sera c'erano.

Redazione Il Posticipo

LONDON, ENGLAND - JULY 11: Giorgio Chiellini, Captain of Italy lifts The Henri Delaunay Trophy following his team's victory in the UEFA Euro 2020 Championship Final between Italy and England at Wembley Stadium on July 11, 2021 in London, England. (Photo by Claudio Villa/Getty Images)
 ROME, ITALY - JUNE 11: Lorenzo Insigne of Italy celebrates with Ciro Immobile after scoring their side's third goal during the UEFA Euro 2020 Championship Group A match between Turkey and Italy at the Stadio Olimpico on June 11, 2021 in Rome, Italy. (Photo by Mike Hewitt/Getty Images)

Dalla polvere all'altare. Dalla Svezia all'Inghilterra. Lorenzo è il Magnifico ed ha vinto anche in Azzurro nazionale.  Ventura non lo ha considerato o, bontà sua, lo considerava esterno di fascia nel 4-2-4, Dalla precedente gestione a uomo chiave per Mancini: Lorenzo Insigne sente la fiducia del CT e la ripaga con gli interessi. Gol, assist, e giocate di rara bellezza. Il calciatore del Napoli è stato uno dei grandi protagonisti azzurri di Euro 2020. Per lui una bella rivincita, dopo quella sera con la Svezia in cui non è entrato neanche sotto la spinta...di De Rossi. Così come per tanti colleghi che rappresenteranno il nucleo di una squadra che adesso vuole tornare a essere grande.