Iniesta-Setien, messaggi d’amore a tinte blaugrana: “Magari ce lo riprendiamo…”

Iniesta-Setien, messaggi d’amore a tinte blaugrana: “Magari ce lo riprendiamo…”

L’arrivo di Quique Setien al Barcellona è stato contraddistinto da un certo scetticismo dei tifosi. Ma la società blaugrana non si fa di questi problemi, avendo scelto Setien proprio perchè parecchio aderente ai valori del club. E c’è una leggenda del Barça con cui è decisamente…scoppiato l’amore!

di Redazione Il Posticipo

L’arrivo di Quique Setien al Barcellona è stato contraddistinto da un certo scetticismo dei tifosi. Del resto, il palmares del sessantunenne ex Betis non è pesante come si addice a chi si deve sedere sulla panchina del Camp Nou. Ma la società blaugrana non si fa di questi problemi, avendo scelto Setien proprio perchè parecchio aderente ai valori del club, soprattutto in campo. Lo dimostrano gli oltre mille passaggi e l’80% di possesso palla contro il Granada, ma anche più di qualche attestato di stima nei suoi confronti. E c’è una leggenda del Barça con cui è decisamente…scoppiato l’amore: Don Andres Iniesta.

VALVERDE E XAVI – Il Cavaliere Pallido ha appena portato a casa la Coppa dell’Imperatore con il Vissel Kobe e ora che la stagione in Giappone è terminata si gode il meritato riposo. Ma Don Andres non sa stare senza pensare al Barça e, in un’intervista a El Larguero, parla dell’addio di Valverde, dell’arrivo di Setien e del no del suo amico Xavi. L’esonero del tecnico, nonostante Iniesta abbia criticato le modalità con cui è avvenuto, alla fine forse era inevitabile: “Non è stato un giorno semplice per nessuno, ma non so personalmente lo avrei tenuto fino alla fine della stagione”. Al suo posto poteva arrivare Xavi, che però si è negato… “Per lui non è stato semplice dire di no, come non lo sarebbe stato neanche accettare. Ma un giorno arriverà al Barça”.

SETIEN – E dunque arriva Setien, che sembra voler riportare l’orologio indietro di qualche anno, quando Iniesta dominava la mediana blaugrana. La prima impressione, per il campione del mondo 2010, è buona. “Mi sembra un tecnico preparato e capace, per come lo conosco. Vedendo le squadre che ha allenato, so che sa fare molto bene”. E Iniesta non chiude neanche al ritorno in blaugrana. “Farò in modo che accada. È casa mia”. E Setien, che ne pensa? Ovviamente, conferma. In una breve clip sul sito del Barça, il tecnico lancia un messaggio proprio al Cavaliere Pallido. Si parla di leggende ritirate e l’allenatore fa un’eccezione per scegliere la sua preferita: “Adoro Iniesta, anche se non si è ritirato. Anzi, magari ce lo riprendiamo…”. E chissà che scherzando…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy