calcio

Iniesta lascia la fascia a Messi: l’eredità del Barcellona

Redazione Il Posticipo

Con Puyol inizia l'epoca più vincente della storia del Barcellona. Con la maglietta blaugrana per tutta la carriera, dal 1999 al 2014, con la fascia da capitano dal 2004. Con lui a guidare la squadra, il Barcellona assume una dimensione completamente diversa. I catalani, fino a quel momento, erano una squadra forte come tante altre. Dal 2006 in poi, però, assumo il controllo del calcio europeo: Puyol alza, da capitano, tre Champions League, sei campionati, due coppe di Spagna, cinque supercoppe, due coppe del mondo per club. Un dominio totale, che continuerà anche dopo il suo ritiro.

Potresti esserti perso