Inghilterra, la rivelazione di un sondaggio: Rashford e Klopp come leader sono meglio…di Boris Johnson!

Essere celebri è un conto, essere apprezzati un altro. Anche perchè esistono alcuni mestieri in cui è oggettivamente complicato piacere a tutti. Un ragionamento che vale sia per i professionisti del pallone che per i politici. Ma come spiega un sondaggio inglese, meglio fare…il tecnico del Liverpool che il Primo Ministro!

di Redazione Il Posticipo

Essere celebri è un conto, essere apprezzati un altro. Anche perchè esistono alcuni mestieri in cui è oggettivamente complicato piacere a tutti. Un ragionamento che vale sia per i professionisti del pallone che per i politici. Questioni di campanilismo sportivo e ideologico fanno sì che sia pressochè impossibile avere un 100% di tasso di approvazione. Eppure ci sono figure così trasversali che riescono a ricevere il plauso della maggior parte degli osservatori. È il caso di Marcus Rashford, che ultimamente si è fatto notare più per quello che ha fatto fuori dal campo che per le prestazioni con la maglia del Manchester United.

SONDAGGIO – La sua campagna in favore dei bambini poveri e quella per i pasti gratuiti nelle scuole del Regno Unito gli è valsa una onorificenza da parte della Regina Elisabetta e tanti, tantissimi applausi, non ultimi quelli dei tifosi dell’Everton che gli hanno fatto i loro ringraziamenti prima del match di Premier. Si è dunque creata una situazione per cui, se l’attaccante scendesse in politica, prenderebbe parecchi voti. Di certo, da quanto racconta un sondaggio di BritainThinks riportato dal Times, farebbe meglio di Boris Johnson. Quando agli intervistati hanno chiesto un voto da uno a dieci alla leadership di diversi personaggi famosi, il Primo Ministro britannico ha ricevuto una poco positiva media di 4,41.

KLOPP – Meglio di Trump, che è sotto i 3, ma molto peggio…di Rashford, che si piazza nei piani alti della classifica, con un 6,73 che gli permette di superare anche Angela Merkel (6,58) e persino la stessa Regina Elisabetta che lo ha appena nominato MBE (6,62). Una bella soddisfazione, visto che Johnson è stato un avversario…più complicato di molte difese per Rashford, che ha lottato parecchio affinchè le sue iniziative venissero appoggiate dal governo. Poco sorprendentemente, però, l’attaccante dei Red Devils non è il primo nella lista. Nè tra i personaggi in generale (vince Winston Churchill con 7,82 di media), nè tra i protagonisti del pallone. A rubargli la vetta è…Jürgen Klopp, che riceve un voto medio di leadership di 6,98. Un altro…avversario per il Primo Ministro alle elezioni?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy