Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Inghilterra, è caso Maguire: i tifosi lo fischiano, compagni e CT non ci stanno: “Ridicoli e imbarazzanti”

ROME, ITALY - JULY 03: Harry Maguire of England celebrates after victory in the UEFA Euro 2020 Championship Quarter-final match between Ukraine and England at Olimpico Stadium on July 03, 2021 in Rome, Italy. (Photo by Ettore Ferrari - Pool/Getty Images)

In Inghilterra sembrano davvero incapaci di godersi i buoni momenti della nazionale. Quindi persino dopo una vittoria per 3-0 si riesce a fare polemica e l'argomento è quello che di recente è stato parecchio caldo: Harry Maguire.

Redazione Il Posticipo

In Inghilterra sembrano davvero incapaci di godersi i buoni momenti della nazionale. La squadra di Southgate è arrivata in semifinale ai mondiali nel 2018, in finale a Euro 2020 e se ne andrà tranquillamente in Qatar. Ce ne sarebbe abbastanza per essere positivi e concentrarsi su quanto di buono fatto negli ultimi anni. E invece no, perchè come da tradizione quello che accade nei club conta parecchio anche quando si gioca per i Tre Leoni. I grandi vecchi lo hanno spiegato spesso, le dinamiche della Premier entrano eccome anche nell'ambiente della nazionale. Quindi persino dopo una vittoria per 3-0 si riesce a fare polemica e l'argomento è quello che di recente è stato parecchio caldo: Harry Maguire.

FISCHI - Il centrale dei Tre Leoni e capitano del Manchester United non sta esattamente avendo la sua migliore stagione, anzi. Le prestazioni con il club sono abbastanza negative, anche se poi quando indossa la maglia della nazionale il difensore sembra avere una marcia in più. Ma non dipende certamente dall'accoglienza che gli riservano i tifosi perchè, come spiega il DailyMail, nell'amichevole con la Costa d'Avorio la giornata è iniziata malissimo per Maguire. Una parte dei tifosi inglesi lo ha fischiato sonoramente all'annuncio delle formazioni e anche quando durante la partita il centrale ha toccato i suoi primi palloni, sono partite bordate impietose dagli spalti. Una situazione che sembra aver scosso più chi gli sta attorno che lo stesso Maguire.

DIFESO - Il difensore si è infatti limitato a scrivere sui social, non senza un pizzico di ironia, "una bella settimana giocando con la nazionale". Chi si è davvero infuriato è invece il CT Southgate, che già qualche tempo fa aveva dovuto difendere il suo calciatore, in quel caso da commenti non lusinghieri da parte di ex colleghi (come Roy Keane). "Credo che l'accoglienza che gli hanno riservato sia ridicola, assolutamente ridicola. Con la nazionale ha sempre giocato in maniera fenomenale, quindi non capisco. O siamo tutti sulla stessa barca oppure no". Tra gli altri che hanno manifestato solidarietà a Maguire ci sono stati Jordan Henderson ("Quello che è successo stasera è sbagliato su tutti i livelli") e Declan Rice, con il centrocampista del West Ham che ha ripreso i tifosi a brutto muso: "Imbarazzante. I calciatori della nazionale vanno tifati, soprattutto ora che c'è in vista un grande torneo". Chissà se basterà per evitare che nasca un vero e proprio caso...