senza categoria

Brexit anche nel calcio: nessuna inglese in finale

Dopo aver fatto piazza pulita di avversari e trofei nello scorso anno, presentando quattro squadre nelle finali di EL e Champions League la Premier esce dall'Europa.

Redazione Il Posticipo

STOCKHOLM, SWEDEN - MAY 24:  Jose Mourinho, Manager of Manchester United kisses the trophy following victory in the UEFA Europa League Final between Ajax and Manchester United at Friends Arena on May 24, 2017 in Stockholm, Sweden.  (Photo by Mike Hewitt/Getty Images)
(Photo by Shaun Botterill/Getty Images)

Inghilterra, Brexit anche nel calcio. Dopo tre coppe vinte nelle ultime quattro stagioni (in Champions con il Liverpool, in EL con United, Chelsea) e almeno una squadra finalista in una in Champions o in EL,  la Premier si adegua alla Gran Bretagna e celebra l'uscita dall'Europa anche nel calcio. Sino allo scorso anno, un dominio assoluto e incontrastato,  trasformatesi nella versione "international" di Fa Cup e Carabao Cup. Poi il crollo. Improvviso e inaspettato.

Potresti esserti perso