Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Incredibile ma vero, adesso il Barcellona non è più favorito…neanche per vincere l’Europa League!

BARCELONA, SPAIN - NOVEMBER 20: Head coach Xavi Hernandez of FC Barcelona directs his players during the La Liga Santander match between FC Barcelona and RCD Espanyol at Camp Nou on November 20, 2021 in Barcelona, Spain. (Photo by David Ramos/Getty Images)

Sembrano finiti i tempi in cui i blaugrana dominavano il calcio continentale. Ma chi pensa che un fallimento in Champions potrebbe aprire alla squadra di Xavi nuove possibilità, almeno...a sentire i data analyst, si sbaglia!

Redazione Il Posticipo

Nel calcio non si può sempre vincere e questo lo sanno tutti, persino i club più blasonati. E i cicli, anche quelli che sembrano destinati a durare in eterno, prima o poi terminano. A Barcellona lo stanno imparando nella maniera peggiore, perché dopo gli anni in cui Messi e Iniesta in cui hanno portato i catalani in cima al mondo con Guardiola e Luis Enrique, ora la squadra vive un momento di difficoltà incredibile. Per il Barça, in Champions League la situazione potrebbe essere compromessa, dopo aver raccolto sette punti in cinque partite, due in più del Benfica. In teoria, potrebbero bastare, se non fosse che all'ultima giornata i blaugrana hanno il Bayern Monaco e se i portoghesi dovessero raggiungerli o superarli battendo la Dinamo Kiev, per Xavi e i suoi sarebbe game over.

EX FAVORITI - In realtà qualche settimana fa una voce autorevole come FiveThirtyEight, che si occupa di modelli analitici in grado di prevedere con una certa precisione persino le elezioni americane, aveva spiegato che i catalani qualcosa possono anche vincerla: l’Europa League. Strano, considerando che in realtà il Barça alla seconda competizione continentale non è neanche iscritto. Eppure, visto l'andazzo in Champions, secondo gli analisti statunitensi non solo c'erano tantissime probabilità che i catalani finissero in Europa League, arrivando terzi nel loro girone, ma anche che una volta prese le misure a una coppa praticamente sconosciuta, l'avrebbero anche portata a casa.

LE ALTRE - Bene, non è più così. I modelli aggiornati dopo l'ultimo turno di Champions spiegano che il Barça non è più favorito neanche per l'Europa League. Sarà perchè sono diminuite le possibilità di finirci? Beh, mica tanto, perchè secondo il modello, c'è ancora il 61% di probabilità di vedere i catalani eliminati dall'Europa che conta e dunque al turno di playoff della seconda competizione continentale. Quelle che si abbassano sono infatti le probabilità che il Barça batta una delle seconde dei gironi di Europa League, passando così agli ottavi. E a conti fatti, i blaugrana hanno solo l'8% di chance di portare a casa il trofeo, contro il 12% del Napoli e il 9% del West Ham. Non proprio la considerazione che Xavi vorrebbe per i suoi...