In Inghilterra sono convinti: il futuro allenatore del Manchester United dovrà essere… Brendan Rodgers

In Inghilterra sono convinti: il futuro allenatore del Manchester United dovrà essere… Brendan Rodgers

Robbie Savage, ex calciatore gallese, scrive nel suo spazio sul Mirror che Brendan Rodgers potrebbe essere il prossimo allenatore del Manchester United. Ma paradossalmente, Solskjaer non è in pericolo.

di Redazione Il Posticipo

Calciatori, allenatori, dirigenti e presidenti. Ognuno ha il suo ruolo e lo interpreta a modo suo. poi è l’opinione pubblica e quella degli esperti sciorina una sorta di classifica dei migliori e dei peggiori. E quando si parla di esperti, si parla di ex calciatori o allenatori, persone che hanno passato la propria intera esistenza respirando, mangiando e bevendo calcio. Così, se un ex calciatore come Robbie Savage ha un’opinione particolare di Brendan Rodgers… ha un certo peso. Secondo il gallese, Rodgers è il prossimo allenatore del Manchester United.

TRANQUILLO, SOLSKJAER – Tuttavia, scrive, sullo spazio dedicatogli dal Mirror, “Non fraintendetemi: quando dico che Rodgers sarà il prossimo allenatore dello United non sto dicendo che Ole Gunnar Solskjaer sia nei guai o che debba essere esonerato. Non sono favorevole alla cultura di assunzione-e-licenziamento e Solskjaer ha bisogno di tempo“. Insomma, l’espressione di Savage non intende affatto minacciare l’attuale allenatore dello United. Ma senza l’esonero del norvegese, ovviamente, Rodgers non potrebbe prendersi la panchina dell’Old Trafford. Infatti, il significato è un altro.

AMBIZIONI –Sono stato così impressionato dal lavoro che Rodgers sta facendo da quando è arrivato al King Power Stadium che sono convinto che il Leicester possa finire tra le prime quattro“. Ok, enigma risolto: si tratta di un’attestazione di stima del tipo “Rodgers è da Manchester United”. Dal suo arrivo, infatti, le Foxes giocano un calcio diverso, capace di mettere in difficoltà sia grandi che piccole. E sono arrivate ben dieci vittorie in 18 gare. Niente male, considerando che tra le avversarie si leggono nomi come Liverpool, Chelsea, Arsenal e le due di Manchester. Rodgers, quindi, meriterebbe maggior considerazione secondo Savage e chissà che un qualche top team non decida di dargli finalmente un’altra opportunità in un club di enormi ambizioni.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy