In Inghilterra sono convinti: “Allegri perfetto per lo United, lo dice anche Sir Alex”. Eppure Max…

In Inghilterra sono convinti: “Allegri perfetto per lo United, lo dice anche Sir Alex”. Eppure Max…

La panchina dello United traballa e tra i tanti nomi spunta anche quello di Max Allegri. E il Sun si spende per il suo arrivo a Old Trafford, andando a scomodare anche una leggenda dei Red Devils: Allegri è la soluzione giusta per lo United e secondo il tabloid…lo pensa anche Sir Alex Ferguson.

di Redazione Il Posticipo

La panchina dello United traballa e tra i tanti nomi possibili per sostituire Solskjaer, spunta anche quello di un italiano. Neanche a dirlo, Max Allegri, ex tecnico della Juventus dei record e attualmente uno dei free agent più appetibili. La scuola tricolore farebbe così un ulteriore salto di qualità oltremanica, dopo aver attecchito bene al Chelsea e aver regalato un sogno a Leicester. E il Sun si spende per l’arrivo dell’allenatore toscano a Old Trafford, andando a scomodare anche una leggenda dei Red Devils: Allegri è la soluzione giusta per lo United e secondo il tabloid…lo pensa anche Sir Alex Ferguson.

FERGUSON – Lo scozzese un paio di anni fa ha definito Allegri “un tecnico straordinario”, quanto basta per la stampa inglese per parlare di endorsement di Sir Alex. “Allegri, un allenatore pragmatico, sarebbe in grado di creare uno United simile a quello di Ferguson, che ha messo su una grande difesa che ha permesso ai Red Devils di diventare la squadra da battere in Inghilterra”, spiega il Sun. E via con le disamine sulla duttilità tattica del toscano, che può utilizzare tantissimi moduli e che sa come valorizzare al meglio i calciatori presenti in una rosa. “Non c’è da meravigliarsi se lo cerca anche il Tottenham”, scrive nel titolo il tabloid, facendo riferimento alla situazione in bilico anche di Pochettino.

MA… – In questo discorso, però, c’è un “ma”. E non di poco conto. “Un problema, sia per lo United che per il Tottenham, sarebbe che Allegri non vuole prendere le redini di un club che ha già iniziato la stagione. Il tecnico vuole avere il completo controllo della sua squadra in estate, così da poter gestire il mercato e la preparazione”. Ora è evidentemente troppo tardi, ma chissà che il blasone dello United e la possibilità di diventare il nuovo Sir Alex (un concetto apprezzato da Allegri in riferimento al suo periodo alla Juventus” non lo convincano a rivedere i suoi piani. E a giudicare dal tenore dei titoli dei giornali, in Inghilterra sperano che sia così.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy