Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

In Inghilterra Messi e Ronaldo lottano fino all’ultimo… pollice. E CR7 resta indietro…

Messi e Ronaldo, sfida infinita. E in tempi di quarantena, basta poco a scatenare un nuovo dualismo...

Redazione Il Posticipo

Il lockdown inizia evidentemente a farsi sentire in Inghilterra. L'astinenza da calcio porta, come riportato dal Sun, a scatenare il dualismo Messi- Cr7  fuori dal campo. L'ennesima sfida, questa volta, si consuma rigorosamente fra le mura di casa. In tempo di quarantena, del resto, le gesta dei due si possono seguire solo attraverso i vari profili. Quanto basta per scatenare l'ennesimo capitolo delle frange rivali.

RONALDO  - Il pomo della discordia, questa volta, è la TV. Le dimensioni contano. Lecito, dunque, secondo qualche internauta, chiedersi quale dei due fuoriclasse abbia a disposizione lo schermo più... grande. Il Sun ha pensato di risolvere la situazione andando ad analizzare le foto postate sui social. Ebbene, Ronaldo ha sicuramente più di un televisore per camera. Lui, guarda il calcio in compagnia su uno schermo "battezzato" da 65 pollici. Il fuoriclasse portoghese appare più attento, invece, all'intrattenimento dei figli che si giovano, a occhio e croce di un 75 pollici. Elettrodomestico decisamente alla portata delle tasche del portoghese.

MESSI - Spostandosi in casa Messi, l'argentino ha recentemente postato una foto in cui è protagonista. Il fuoriclasse del Barcellona posta una foto con un televisore grande almeno quanto lui. Lo schermo proietta una sfida di Champions League contro il Bate Borisov, ma ciò che interessa il tabloid britannico, è il televisore che, secondo le stime raggiunge la considerevole dimensione di 85 pollici. Quindi a rigor di logica il premio del televisore più grande spetta a Messi. Chiusura in pieno houmor british: in fondo, fa notare il tabloid, non si tratta di un Pallone d'Oro, ma considerando lo spirito competitivo del portoghese, non è da escludere che Ronaldo, qualora lo venisse a sapere, non provi a raggiungere e superare il rivale anche negli elettrodomestici.