In attesa del “nuovo Ronaldo”, la Juventus punta forte sul…nuovo Kroos

In attesa del “nuovo Ronaldo”, la Juventus punta forte sul…nuovo Kroos

Arne Maier, 19 anni, centrocampista dell’Herta Berlino, è nel mirino dei bianconeri. Ma c’è da fare in fretta, perchè la concorrenza è ampia e agguerrita, con Manchester United e Arsenal pronte a portare il giovane talento in Premier League.

di Redazione Il Posticipo

Andrea Agnelli è uomo di parola. Nel 2013 aveva sostenuto in un’assemblea degli azionisti che nei cinque anni successivi la Juventus avrebbe dovuto lavorare per potersi permettere Cristiano Ronaldo. Lancette a luglio 2018, detto, fatto. Il portoghese è effettivamente arrivato a Torino. E ora Agnelli ha lanciato un’ulteriore sfida: la Juventus dovrà acquistare un altro CR7, ma a 25 anni. I nomi sono tanti, come quelli di Sanè o Mbappè, ma intanto che si aspetta un nuovo Ronaldo (e ci si gode quello originale), i bianconeri hanno messo anche gli occhi…sul nuovo Kroos. Ma devono fare in fretta, perchè la concorrenza è ampia e agguerrita.

ARNE MAIER – Chi è il talento in questione? Arne Maier, 19 anni, centrocampista dell’Herta Berlino. Anzi, il giocatore più giovane della storia del club ad aver fatto il suo esordio in Bundesliga, arrivato quando aveva 17 anni e 103 giorni. Maier è già nel giro della nazionale Under-21 e, come racconta il Mirror, è considerato l’erede del numero 8 del Real Madrid, nonchè campione del mondo 2014. Il contratto del ragazzino scade nel 2022, ma da quel che riporta il tabloid inglese, ci sarebbe una clausola da circa 10 milioni di euro, con cui il tedesco potrebbe liberarsi in caso di chiamata da parte di un grande club. E l’Herta potrebbe essere presto avvisato che di grandi club…c’è la fila.

CONCORRENZA – Non solo la Juventus, che sarebbe molto interessata ad acquistare Maier, ma anche due big della Premier League. A fare concorrenza ai bianconeri ci sarebbero il Manchester United e l’Arsenal, due club che non si sono mai fatti troppe remore nel puntare su calciatori molto giovani. Tutte e tre le squadre, sostiene il Mirror, hanno mandato osservatori a seguire i progressi del ragazzo ed evidentemente hanno gradito quel che hanno visto, anche se fonti interne all’Herta fanno sapere che Maier non si muoverà prima della fine di questa stagione. Certo, la Juventus potrebbe avere un’arma in più per convincerlo a scegliere l’Italia. Quale diciannovenne potrebbe rifiutare la possibilità di allenarsi e giocare con Cristiano Ronaldo?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy