Immobile da record: ma anche nel cuore dei tifosi insieme ad altri big…

Immobile da record: ma anche nel cuore dei tifosi insieme ad altri big…

Il centravanti della Lazio da record. Ha raggiunto Chinaglia. Ecco gli altri bomber più prolifici ed amati della storia biancoceleste.

di Redazione Il Posticipo

GIORDANO


Bruno da Trastevere, dieci stagioni alla Lazio, esordisce in Serie A nel 1975, realizzando il gol vittoria contro la Sampdoria su assist di Giorgio Chinaglia. Da Long John eredita la maglia numero 9 e il ruolo di fulcro dell’attacco biancoceleste. Nella stagione 1978-79 si laurea capocannoniere con 19 reti, guadagnandosi anche la Nazionale. Si ripeterà quattro anni dopo, in Serie B, al rientro dopo la squalifica per lo scandalo calcioscommesse.  La cavalcata trionfale della promozione dell’83 porta impresso il suo marchio, così come la salvezza dell’anno successivo. Sua la doppietta contro il Pisa che regala ai biancocelesti guidati da Carosi la permanenza nella massima serie, che gli vale la fascia di capitano nel suo ultimo anno di permanenza a Roma. Per Giordano un totale di 108 reti in 254 presenze e un legame sanguigno con città e tifosi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy