Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Ilicic fenomeno “alla Haaland”: record dell’ora e sorpasso a Paolo Rossi

(Photo by Claudio Villa/Getty Images)

L'attaccante sloveno ha segnato una tripletta nel match Torino-Atalanta dominato dalla squadra ospite. Negli ultimi giorni Josip Ilicic aveva fatto parlare di sé per aver eguagliato Ciro Immobile, contro i granata è sceso in campo e ha riscritto...

Redazione Il Posticipo

Spesso spettacolare, quasi sempre decisivo, affamato come pochi. Josip Ilicic  è l'uomo in più dell'Atalanta nella buona e nella cattiva sorte. La squadra di Gian Piero Gasperini ha perso in casa contro la Spal nonostante la perla dello sloveno diventato comunque il re della doppia cifra in Serie A insieme al capocannoniere Ciro Immobile. E poi si è ripresa il tutto con gli interessi. ha spazzato via il Torino di Walter Mazzarri e si è preso la scena con una tripletta da paura.

MEGLIO DI PABLITO - Dopo aver eguagliato Immobile, Ilicic ha preso anche Paolo Rossi: lo sloveno ha realizzato 12 reti nelle ultime 10 presenze di campionato superando Pablito nella classifica marcatori all-time nella storia della Serie A (85 reti in 282 partite). Numeri impressionanti per il nuovo artista del nostro calcio che ha numeri "alla Haaland": sta viaggiando infatti alla media vertiginosa di un gol all'ora. Ilicic va forte come i giovani fenomeni del calcio europeo e si mette alla spalle anche i 'mostri sacri' appena è in grado di farlo.

POKER DI TRIPLETTE - Con quella dello Stadio Olimpico Grande Torino sono diventato quattro le triplette realizzate in A: solo Lionel Messi (7) e Sergio Agüero (6) ne hanno realizzate di più nello stesso periodo nei top-5 campionati europei. Stupisce dunque anche la contnuità di rendimento di un ragazzo spesso discontiunuo che conservato la qualità e trovato anche la qualità. I suoi gol, adesso, si contano e si pesano. Anche perché Ilicic e la Pulce sono quelli che ne hanno realizzate di più fuori casa (4): numeri pazzeschi in attesa del primo tris dello sloveno davanti al pubblico dello Gewiss Stadium. Tutto lascia credere che arriverà in questa strepitosa stagione.