Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Il Tottenham Stadum incensa Conte, cori e canti per il tecnico: “Mi devo meritare tutto questo”

LONDON, ENGLAND - NOVEMBER 21: Antonio Conte, Manager of Tottenham Hotspur celebrates their side's victory after the Premier League match between Tottenham Hotspur and Leeds United at Tottenham Hotspur Stadium on November 21, 2021 in London, England. (Photo by Ryan Pierse/Getty Images)

Durante la sfida vinta per 3-0 sul Norwich, il pubblico degli spurs intona le... laudi.

Redazione Il Posticipo

Tottenham e Conte è già una storia d'amore. Durante la sfida vinta per 3-0 sul Norwich, il pubblico degli spurs ha iniziato a cantare il suo nome. Un riconoscimento ai netti miglioramenti di una squadra che centra un nuovo e importante successo casalingo e si lancia alla rincorsa del quarto posto occupato dal West Ham. Le parole del tecnico leccese sono riprese da Football London e dalla BBC. 

DEBITO - Conte non è rimasto indifferente alle manifestazioni di affetto provenienti dagli spalti. "Prima di tutto voglio ringraziare tutti i tifosi che hanno cantato il mio nome. Sono molto felice ed entusiasta per questo riconoscimento e sento ancora di più la responsabilità nei confronti del pubblico. Hanno molta fiducia nel mio lavoro e sentire il mio nome mi fa molto piacere, ma sono appena arrivato. Sono qui da appena un mese penso che sia troppo. Voglio dimostrare di meritarmi in futuro questa fiducia".

 LONDON, ENGLAND - NOVEMBER 04: Antonio Conte, Manager of Tottenham Hotspur gives instructions during the UEFA Europa Conference League group G match between Tottenham Hotspur and Vitesse at Tottenham Hotspur Stadium on November 04, 2021 in London, England. (Photo by Julian Finney/Getty Images)

VITTORIA - Vincere di certo aiuta ad alimentare la popolarità. "Ottenere i tre punti è importante per la fiducia e per la classifica. Penso che questa partita non sia stata affatto facile, ma possiamo essere contenti per il risultato finale. Abbiamo messo a segno tre gol e mantenuto la porta inviolata. Ci sono ancora diversi margini di miglioramento ma dobbiamo continuare a lavorare. Stiamo iniziando a lavorare in un solo mese ma l'equilibrio e la solidità sono molto importanti se si vuole migliorare e raggiungere ogni traguardo. Il clean sheet è fondamentale ma è ancora più importante è creare occasioni".

STANCHEZZA - L'obiettivo adesso è recuperare energie il più presto possibile. "Adesso dobbiamo recuperare, abbiamo giocato due partite di grande intensità in pochi giorni, ho percepito un po' di stanchezza. Ci aspetta una stagione di durissimo lavoro, perché solo attraverso l'impegno e l'ambizione si potrà migliorare la nostra posizione in classifica. Il nostro percorso è appena incominciato, dobbiamo costruire la nostra solidità dalle basi per poter continuare a lottare per qualcosa di importante".